Appassionatevi all’idea di un reparto IT sostenibile con le tecnologie cloud più avanzate

04/17/2018Tempo di Lettura 4 Min

Immaginate questa scena: siete rimasti soli in ufficio, quando improvvisamente vi percorre un brivido lungo la schiena. Siete assaliti dall’inquietante sensazione di non essere più soli. A quel punto vi girate e… ta-da! È il cimitero delle attrezzature d’ufficio, l’alta pila di telefoni rotti e dispositivi obsoleti che avrebbe dovuto essere smaltita secoli fa. C’è a dir poco da aver paura.

Dovreste prendere sul serio la sostenibilità del reparto IT e lo smaltimento responsabile dei dispositivi, altrimenti prima o poi vi ritroverete in mezzo a questo cimitero delle macchine. I macchinari obsoleti che non vengono riciclati o smaltiti in modo corretto sono terribili da vedere, e troppi uffici hanno interi spazi, come armadi vuoti o inutilizzati, che accolgono hardware datato o non funzionante che avrebbe dovuto essere riciclato.

Proviamo allora a riconsiderare le procedure di smaltimento in modo da assicurarci non soltanto che il riciclo sia gestito in modo responsabile, ma anche che l’ufficio non presenti punti di accesso trascurati che possono mettere a rischio la rete aziendale.

Scegliete la sostenibilità, la sicurezza e la protezione

Le aziende amiche dell’ambiente promuovono la sostenibilità del reparto IT e il riciclo delle stampanti usate mettendo a disposizione le vecchie apparecchiature per il riacquisto o sotto forma di donazioni, nel rispetto della sicurezza. Quel cumulo di dispositivi può essere trasformato in denaro, in carte regalo, in donazioni a organizzazioni caritatevoli meritevoli d’aiuto oppure in investimenti per il reparto IT. Se un macchinario non è recuperabile, esistono società specializzate che vi aiuteranno a scegliere le migliori alternative per il riciclo, un ottimo modo per proteggere l’ambiente.

Questi piani di riciclo offrono svariate possibilità, ma bisogna stare attenti. Tutti quanti abbiamo sentito di storie terribili su criminali informatici che recuperano informazioni sensibili smontando gli hard disk da PC, stampanti, fotocopiatrici, insomma da qualsiasi endpoint gettato via. Evitate di diventare facile preda dei criminali informatici seguendo questi suggerimenti:

  • svuotate l’hard disk di qualsiasi dispositivo, poi rimuovetelo fisicamente oppure foratelo;
  • distruggete i dati tramite smagnetizzazione o triturazione;
  • conservate i certificati di rottamazione per eventuali controlli;
  • utilizzate un’offerta Device as a Service che assicuri la gestione dell’hardware a fine vita.

I vostri partner tecnologici possono offrirvi una gamma di soluzioni per migrare al cloud e trasformare la vostra esperienza di copia e stampa. Ad esempio, le stampanti per ufficio HP, che offrono le soluzioni di stampa più sicure al mondo, tengono la questione ambientale in alta considerazione. Attraverso un sistema a economia circolare, tra il 2015 e il 2016 HP ha ridotto le emissioni di carbonio e il consumo di acqua grazie all’impegno per il recupero dei materiali, il rinnovamento dei servizi a sottoscrizione (come i servizi di stampa gestiti), la riduzione complessiva dei materiali, l’utilizzo di energie rinnovabili e altro ancora.

I servizi di stampa volano alto

Se l’obiettivo è riordinare l’ufficio e fare spazio, allora il cloud è la soluzione. Le moderne fotocopiatrici e stampanti sono in grado di facilitare la condivisione di informazioni e la collaborazione aziendale, restando in ambiente cloud. Il governo USA ci ha già pensato molti anni fa, quando definì il cloud computing un “cambio di rotta radicale, sia a livello economico che tecnico, in grado di ridurre sostanzialmente il costo dei sistemi informatici governativi migliorando le capacità IT e stimolando l’innovazione delle soluzioni di IT”.

Le moderne soluzioni tecnologiche basate sul cloud vi permettono di sostituire e aggiornare le apparecchiature dell’ufficio in modo rapido e con meno tempi morti, e vi offrono la tranquillità di sapere i vostri dati e le vostre procedure al sicuro. Non dovrete più preoccuparvi delle vecchie apparecchiature che giacciono abbandonate in un angolo dell’ufficio. Procedendo nel processo di messa in sicurezza e aggiornamento dei dispositivi, si farà spazio anche per nuovi macchinari. Ecco di seguito alcune delle caratteristiche che fanno delle stampanti e fotocopiatrici basate sul cloud una soluzione smart rispetto a tecnologie ormai obsolete:

  • Auto-riparazione in tempo reale dopo un attacco.
  • Manutenzione preventiva per evitare la sostituzione prematura di toner e inchiostri.
  • Rilevamento automatico delle minacce al fine di prevenire le intrusioni e convalidare il software operativo.
  • Velocizzazione del flusso di lavoro, maggiore precisione e facilità di connessione con gli utenti attraverso la rete dell’ufficio.
  • Possibilità di conservare i documenti da stampare nel cloud con una serie di opzioni di autenticazione, inclusi i lettori di tessere e i QR code.

Scegliete la sostenibilità dell’IT

Tutti quei compiti noiosi come spegnere la fotocopiatrice, ordinare i moduli prestampati, incoraggiare gli utenti a risparmiare utilizzando la funzione fronte/retro possono essere gestiti in modo automatizzato dalla tecnologia smart basata sul cloud. Sapete cosa significa? Potrete dedicare più tempo ad aspetti più importanti e strategici del vostro business, come la soddisfazione del cliente, il budget, la produttività, la soddisfazione dei dipendenti e la fidelizzazione.

Non è ora di riconsiderare le procedure per il riciclo dei vostri dispositivi di copia e stampa? Liberatevi di quel macchinario usurato e stanco, ricettacolo di polvere, che dà i brividi ai vostri dipendenti, e rinnovate il vostro ufficio con tecnologie cloud più avanzate. La vostra squadra lavorerà in modo più efficiente, creerà soluzioni innovative e nasceranno interazioni più amichevoli con il resto dello staff grazie alla possibilità di condividere le informazioni, promuovendo la collaborazione.

Tektonika Staff 08/24/2018 Tempo di Lettura 4 Min

Perché il lavoro di HP non finisce con la vendita dei suoi prodotti

Il programma HP Planet Partners dona una nuova vita alle vecchie apparecchiature per la stampa grazie al programma di riciclo "closed loop".. Ecco come...

Tektonika Staff 06/28/2018 Tempo di Lettura 4 Min

L’automazione IT è il super potere di cui ha bisogno il vost…

Per molti reparti IT la gestione di dispositivi e ambienti, e il monitoraggio di aggiornamenti e patch per ovviare a possibili falle nella sicurezza da...

Tektonika Staff 05/29/2018 Tempo di Lettura 3 Min

Come convincere i CFO a investire nell’IT

Ottenere un budget più ampio da un CFO è una sfida non da poco. D'altra parte, Il suo ruolo prevede di occuparsi dell'intera azienda, quindi è normale...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono evidenziati con un *